Imparare le lingue con i bambini

clip imparare le lingue

Come insegnare le lingue… senza saperle!

L’apprendimento di una lingua straniera ha un valore fondamentale nel percorso educativo: non c’è bisogno di conoscerle per insegnarle, basta volerle imparare insieme.
Studiare lingue che non si conoscono insieme ai bambini è uno dei metodi di insegnamento più efficace. Condividere l’esperienza di apprendimento consente di elaborare nuove strategie metacognitive, che vengono poi utilizzate in tutti i contesti.Non c’è bisogno nemmeno di fare un corso: nel web e nelle biblioteche esistono moltissime risorse gratuite molto valide ed efficaci.o

Lingua e cultura dei paesi stranieri

Feste, canti e filastrocche

HB Thanksgiving copertina

Quando si studia una lingua straniera, è indispensabile conoscere anche la cultura e la storia del paese in cui si parla quella lingua, per comprendere meglio modi di dire e riferimenti culturali.
Un modo divertente è quello di festeggiare le ricorrenze e le feste principali, magari raccogliendo i materiali in un album o in un lapbook.
Nel nostro Holidays book abbiamo raccolto gli usi relativi alle principali festività  del mondo anglosassone, sperimentandone alcuni.Per lo stesso motivo è importante utilizzare materiali pensati per bambini madrelingua e non per stranieri. Pur partendo dai livelli più semplici, ci si immerge fin da subito nel contesto culturale. Poesie, filastrocche e storie per l’infanzia sono particolarmente utili perchè costituiscono, oltre che un patrimonio di immagini, una vera e propria palestra della lingua.
In ogni idioma, le filastrocche e le canzoni per bambini allenano ai suoni più importanti e caratteristici, spesso attraverso giochi ritmati e di movimento. Costituiscono un vero e proprio eserciziario, un allenamento divertente alla pronuncia e alla comprensione.o

Canzoni, poesie e filastrocche


Nel web si trovano repertori curati e utilissimi.
Il modo migliore di utilizzarli è realizzare un CD con le versioni eseguite da madrelingua e ascoltarlo finchè non lo si è memorizzato.Le canzoni possono poi essere utilizzate anche nella lezione di musica, accompagnandole con uno strumento.Nei siti che seguono sono raccolte melodie tradizionali, non le cosiddette canzoncine moderne “per bambini”, che non hanno lo stesso valore dal punto di vista dell’apprendimento delle strutture e dei suoni della lingua.
Canzoni e poesie in inglese – Imparare in piedi
La nostra selezione di canti e filastrocche in inglese, con i link agli spartiti e alle esecuzioni.
Canzoni e poesie in tedesco – Imparare in piedi
La nostra selezione di canti e filastrocche in tedesco, anche qui link agli spartiti e alle esecuzioni.
Mama Lisa
Un sito eccellente, che raccoglie poesie, canti, filastrocche e giochi da tutto il mondo. In molti casi ci sono gli spartiti e i filmati. Nel blog si trovano idee per feste e ricorrenze. Davvero una miniera.
Liederbaum
Bellissimo sito tedesco, che raccoglie canti per bambini di tutto il mondo, tutti corredati dagli spartiti e divisi per sezioni tematiche. Ci sono anche i girotondi, i canti a canone, i giochi ritmici e le filastrocche.
Kleinkind online
Un sito ricchissimo di canti, poesie e giochi in tedesco.
Elasterock
Un canale You tube con una lunghissima lista di canti e storie tradizionali tedeschi per bambini, con arrangiamenti molto curati.
Teachers and families
Una lista di classiche Nursery Rhymes corredate da belle illustrazioni esplicative.
La pappa dolce
Una selezione di canti tradizionali, giochi cantati, poesie del repertorio Waldorf in inglese, tutti corredati da spartiti.
Ci sono anche dei modelli per realizzare memory e altri giochi.
Billy Bogglesworth
Un delizioso libro di Nursery Rhymes, tutto illustrato, scaricabile gratuitamente in pdf.
Kids Nursery Rhymes
Ancora Nursery Rhymes, molte corredate da audio.
o

Uso e motivazione

Una lingua non può essere studiata per il futuro. Bisogna avere l’occasione di utilizzarla subito, mentre la si sta imparando.

Scegli un argomento che ti interessa particolarmente e cerca letture e audiovisivi al riguardo: il vocabolario e le competenze cresceranno molto più rapidamente.

o

Gli audiobooks

Gli audiobooks costituiscono un’ottima risorsa per ovviare al problema della pronuncia, che dovrebbe essere sempre appresa per imitazione da un madrelingua.

In commercio esistono alcuni eccellenti audiobooks, ma è possibile prepararne di personalizzati utilizzando i propri libri preferiti e chiedendo a qualche conoscente che conosce bene la lingua di registrare la lettura.

Esistono anche moltissime risorse on line che possono essere scaricate gratuitamente e utilizzate per costruire la propria personale ed efficace biblioteca.

I migliori audiobooks in commercio, al momento, sono:

– la collana Hello Kids, che racconta la vita quotidiana dei bambini dei paesi anglofoni. Molto curata nelle illustrazioni e nella pronuncia, che fa sentire le differenze tra l’inglese parlato in Gran Bretagna, negli Stati Uniti e in Australia.

– la serie Giunti Junior con fiabe e storie classiche. Controllare che sia l’edizione con CD, perché esiste anche senza.

– la serie Cat and mouse, in inglese.

– la serie Canta e impara raccoglie canzoni in inglese, francese, tedesco, spagnolo, arabo, giapponese, cinese.

o

E-book e audiobook

Risorse gratuite disponibili online

In rete si trovano moltissime risorse gratuite, utilizzabili online o stampabili, che possono costituire una vera e propria biblioteca in lingua.
Gizmo’s Freeware – E-books and audiobooks
Divise per argomento e per età, moltissime risorse gratuite da leggere e ascoltare online o da scaricare.
Gizmo’s Freeware – Best free children’s e-book online
Un elenco straordinario e ragionato delle risorse presenti in rete.
Da queste segnalo in particolare:
All books free
Una collezione di libri, alcuni scaricabili in pdf con graziose illustrazioni.
Archive.org
Libri on line dalle più importanti biblioteche pubbliche e universitarie americane. Online o scaricabili in diversi formati.
Arthur’s classic novels
Una bella selezione di classici in edizioni d’epoca, scaricabili.
Main lesson
Oltre 500 classici per ragazzi, da leggere online
Children’s books online
I classici per bambini (oltre 600) con le loro bellissime illustrazioni.
Children’s library
Libri da tutto il mondo con bellissime illustrazioni, consultabili online.
Many books
Migliaia di titoli scaricabili.
Free audio books childres
Un’esaustiva lista degli audio books disponibili online gratuitamente.
224 places for free audio books online
Se non fosse sufficiente, ecco altri 224 siti, sempre di audio books.
Online audio stories
Moltissimi audio books, con storie e autori classici per bambini e ragazzi.
o

Un audiobook fai da te

Se conosci qualcuno che parla la lingua che stai studiando, puoi realizzare un audiobook personalizzato con il libro preferito dai tuoi bambini.
Registra la lettura e insegna ai bambini come ascoltarla tutte le volte che vogliono. Puoi utilizzare le fiabe, oppure dei semplici testi come le serie che seguono:
 

– Le frasi brevi e chiaramente illustrate della serie Spotty di Eric Hill la rendono particolarmente adatta a questo lavoro.

– Un po’ più complessi, ma deliziosi, i racconti di Beatrix Potter.

– In tedesco resta ottima l’offerta di Ravensburger: adattissimi i mini libri, con testi semplici e illustrazioni molto curate.

– una segnalazione a parte per questo libro delizioso, per imparare a contare in tedesco, con bellissime illustrazioni:
Zehn Marienkäfer sagen Gute Nacht di I. Abedi, R. Altegoer.

– per il francese, bellissimi e molto curati anche nelle illustrazioni i volumi di Gallimard Jeunesse, nella collana Prime scoperte.

Per trovare altri titoli adatti a questo lavoro, puoi visitare La stanzetta inglese, un blog italiano molto ben fatto, che propone libri in inglese per bambini piccolo e attività ad essi collegate.

o

Leggere e scrivere

Materiali da stampare

Anche in questo caso è meglio usare risorse per madrelingua.
Ci sono moltissimi materiali disponibili gratuitamente, segnalo quelli che utilizzo e che trovo migliori.
Enchanted learning
Tantissimo materiale, anche per imparare tedesco, francese e mandarino.
In questa pagina il materiale gratuito.
Altre risorse disponibili per 20 dollari annui.
Activity village
Flash cards, storie da inventare, poster e molto altro.
DLTK
Mini libri da costruire, su tanti argomenti, con modelli pronti da stampare.
Montessori for everyone
Materiali Montessori gratuitamente scaricabili.

Un dizionario per immagini fai da te

Costruisci da solo le tue flash cards

flash cards
Nell’apprendere i vocaboli, è importante evitare il più possibile di tradurre da una lingua all’altra, per privilegiare invece l’immediata associazione tra la parola e l’oggetto.
A questo scopo è molto utile un Dizionario visivo, fatto di schede con l’immagine e il vocabolo corrispondente.Lo puoi costruire facilmente utilizzando dei cartoncini di circa 15×11 cm. su cui incollare delle immagini ritagliate da riviste, volantini pubblicitari, cataloghi.
Controlla che le immagini siano chiare e inequivocabili e scrivi il vocabolo corrispondente.Si può realizzare facilmente con:
– i cibi
– gli oggetti di casa
– i capi di vestiario
– le parti del corpo
– i mezzi di trasporto
– le piante e gli animali
– i mestieriPuoi anche utilizzare le foto di famiglia per un dizionario sui vocaboli relativi alla parentela.

o

Imparare online

Risorse per l’apprendimento dell’inglese

Ci sono moltissimi siti e pagine dedicate all’apprendimento delle lingue.
Ne segnalo solo alcune, messe a punto da istituzioni particolarmente serie e affidabili.
Anzitutto quelle dedicate all’apprendimento dell’inglese:
BBC school
La sezione scolastica della BBC: video, e-books e ogni sorta di materiale.
British Council
Anche qui moltissimi materiali da leggere, scrivere, ascoltare.
Oxford owl
Dall’universita’ di Oxford, risorse per la scuola e le attivita’ a casa.
Starfall
Giochi e attivita’, con supporto audio.
o

Imparare il tedesco


Anche per imparare la lingua di Goethe si trovano siti, blog, materiali scaricabili e molto altro.
Kleinkind online
Poesie, filastrocche e canzoni.
Provincia di Bolzano
Una selezionata raccolta di link, curata dalla provincia di Bolzano, con materiali per tutte le età e tutti i livelli.
LL-web
Una raccolta di materiali pensati per madrelingua, in un sito molto ricco per tutti i livelli scolastici.
Buntglas
Nella sezione Grammar love, molti materiali sulla grammatica tedesca: lapbooks, materiali Montessori e molto altro.
Buntblume
Ancora da Sybille Kramer, tante idee per proporre la lingua e la letteratura tedesca.
Buntmond
Lingua e grammatica tedesca per i livelli più avanzati, sempre con l’approccio creativo e attivo di Sybille Kramer.
German for kids
Da Mama Lisa un audio libro, con illustrazioni belle e vecchiotte, con traduzione in inglese. Si sfoglia e si ascolta on line.
Enchanted Learning
Materiali semplici per bambini. Solo per abbonati (20 dollari annui).
o

Gli audiovisivi

I film e i cartoni animati, eventualmente con l’aiuto dei sottotitoli in lingua, sono utilissimi per allenare la comprensione della lingua parlata.

Le risorse sono moltissime: anche qui, meglio preferire i materiali per madrelingua e non quelli pensati per stranieri. Alcuni esempi nella mia bacheca Pinterest English for kids.

o

L’Europa delle lingue

Materiali dell’Unione europea

Il gioco delle lingue europee
Il 26 settembre nell’Unione Europea si celebra la Giornata delle lingue, per promuovere lo studio delle 24 lingue ufficiali dell’Unione.
Nei link che seguono si possono trovare libri, poster e altri materiali gratuitamente scaricabili.
Il gioco delle lingue europee – Imparare in piedi
Un gioco di carte per imparare quali lingue si parlano in Europa, quali paesi fanno parte dell’UE e quali della zona Euro, le bandiere e le forme di governo.
In formato pdf, pronto da stampare, gratuitamente scaricabile dal mio sito di didattica.
Europe and you
Un libriccino adatto ai più piccoli, da stampare gratuitamente.
Languages take you further
Pubblicazione per ragazzi sulle lingue europee, anche questa scaricabile.
United in diversity
Opuscolo per bambini sull’Unione europea e le sue lingue.
Giornata europea delle lingue
Materiali e iniziative per l’annuale Giornata europea delle lingue.
o

Infine, le pagine multilingue 

Risorse in rete per le diverse lingue.
Duolingo
Lezioni gratuite con lettura, scrittura, audio e pronuncia basate su una “crowdsourced text translation platform”.
Adatto ai bambini più grandicelli, che sanno già leggere bene e, soprattutto, agli adulti.
Non solo l’inglese, ma anche francese, spagnolo, tedesco.
Provincia di Bolzano
Interessante raccolta di links, divisi per lingua, di moltissimi materiali disponibili in rete.
o

Segnala un sito che ritieni valido

 The Mayflower

Condividi una risorsa sull’apprendimento delle lingue: segnala il link con un breve commento. Grazie!
Annunci

2 pensieri su “Imparare le lingue con i bambini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...