Disegni da colorare

Risorse e idee per un uso creativo

I disegni da colorare sono spesso associati ad una pratica scolastica priva di idee e nemica della creatività.

In realtà questi materiali possono costituire un’interessante risorsa anche all’interno di metodologie più attive e anzi essere d’aiuto nello sviluppo della creatività e nella didattica del disegno.

I disegni da colorare hanno molti campi di applicazione e si prestano ad essere utilizzati in modi molto diversi.

disegno da colorare grammatica
o

Perché usare i disegni da colorare

Cinque buoni motivi

1 – Con i disegni già pronti si possono realizzare soggetti complessi anche se non si sa disegnare bene.

2 – Ci si concentra sulla coloritura, curandola nei dettagli.

3 – Osservando il disegno già fatto si acquisiscono nuovi strumenti per il disegno libero.

4 – Colorare un disegno è molto simile a colorare un mandala. Determina uno stato di benessere e di rilassamento.

5 – I disegni già pronti vengono in aiuto quando il bambino non si sente capace di disegnare o attraversa una fase critica della crescita, in cui la creatività diminuisce. Tipico il caso del nono anno.

o

Non per i piccoli!

I disegni da colorare non sono adatti ai bambini in età  prescolare e dei primi anni di scuola.

Dato che i movimenti sono ancora imprecisi, rischiano di trasformarsi in un’esperienza frustrante.

In questo caso meglio il disegno libero sul quaderno bianco.

o

Qualche idea per utilizzarli

Cinque usi creativi dei disegni da colorare

I disegni da colorare possono essere utilizzati in progetti più complessi, in diversi ambiti del lavoro scolastico e delle attività  a casa.

o

Personaggi per un teatrino

Stick puppets

I disegni da colorare, ritagliati e incollati su un cartone rigido, possono costituire dei semplici personaggi per un teatrino.

La striscia di cartoncino serve per muoverli e può essere piegata per far stare in piedi le figure.

I personaggi illustrati servono a raccontare l’epopea del Ramajana e sono tratti da Faccio festa con i bambini del mondo di Paul Johnson.

Le carte in favola

carte in favola

Le carte in favola sono un gioco inventato da Gianni Rodari per introdurre i bambini all’arte di inventare storie.

Si tratta di immagini di personaggi, situazioni, luoghi, che evocano una narrazione e, messi insieme, aiutano a sviluppare una storia.

Si tratta di uno strumento utilissimo nella scuola materna e a casa, ma che andrebbe utilizzato più diffusamente anche nella scuola elementare, per trasmettere il piacere della narrazione.

Realizzare un mazzo di carte in favola è molto semplice ed economico.

o

Immagini per i lapbooks

lapbook cervo

I disegni da colorare sono utilissimi per illustrare i lapbooks, in particolare per realizzare le copertine.

Non è difficile trovare il soggetto giusto tra i moltissimi presenti nel web e si può intervenire facilmente per portarli alla dimensione giusta.

Il lapbook è un interessante strumento didattico, economico e versatile, nel quale le immagini svolgono un ruolo di primo piano. Questa caratteristica e il suo costituire una sorta di mappa concettuale a tre dimensioni lo rendono particolarmente adatto nei casi di disturbi di tipo dislessico.

Su Solo lapbook ho raccolto molte idee ed esempi per utilizzare le immagini nei lapbooks.

o

Immagini per i notebooks

notebook tessitura

Il notebook è un’altra interessante alternativa al solito quaderno e raccoglie i materiali più disparati intorno ad uno stesso argomento.

La realizzazione finale è costituita da un raccoglitore in cui sono ordinati mini libri, illustrazioni, campioni di ogni genere, foto, pagine di testo e molto altro.

Come nel lapbook, anche nel notebook le immagini hanno un ruolo fondamentale. I disegni da colorare possono essere molto utili per completare e illustrare i lavori realizzati con questo strumento.

o

La tecnica mista

Vita del Buddha

I disegni da colorare possono costituire un’utile base per la tecnica mista, che utilizza diversi strumenti grafici in un unico lavoro.

Il disegno stampato può essere colorato, ritagliato e poi incollato su uno sfondo preparato in precedenza.

Si possono utilizzare immagini provenienti da diversi disegni per comporre una scena più complessa.

Il lavoro può essere rifinito con glitter, colori in rilievo, carte colorate e decorate o altri elementi a collage.

L’esempio illustrato è stato utilizzato per una narrazione con il kamishibai.

o

Ancora un’idea

Raccogli i disegni più belli e affianca una poesia che abbia a che fare con il soggetto. Completa con un cartoncino colorato come copertina e fai rilegare tutto con una spirale.

Ecco un libro illustrato unico e irripetibile.

o

Le migliori risorse nel web

I link che seguono permettono di scaricare e stampare disegni da colorare.

Sono selezionati in base all’accuratezza dei disegni e al loro valore estetico.

Altre idee con i disegni da colorare

I disegni da colorare possono essere utilizzati anche per realizzare:

– un calendario

– biglietti di auguri

– carta da lettere personalizzata

– copertine per libri, quaderni, diari

Annunci

Un pensiero su “Disegni da colorare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...