Le tabelline con Pippi Calzelunghe

Le tabelline psicomotorie, in uso nelle scuole steineriane, sono un efficace sistema per memorizzare le sequenze dei multipli, abbinando ad esse dei movimenti ritmici, che permettono ai numeri di iscriversi direttamente nella memoria del corpo.

Questi esercizi riprendono i vecchi giochi con il battito delle mani e sono di solito molto apprezzati dai bambini. Il battito delle mani sottolinea il multiplo da memorizzare, che viene pronunciato a voce alta.

Possono essere proposte fin dalla scuola materna e si può continuare ad utilizzarle per tutto il ciclo elementare.

Con l’aiuto di Pippi Calzelunghe, vediamo qualche esempio. I numeri scritti in nero vanno pronunciati a mezza voce, quelli in rosso a voce alta. Cliccando sulla prima immagine si apre la gallery.

La prima, semplicissima, è la

TABELLINA DEL 2

Un pochino più complessa la

TABELLINA DEL 3

Le tabelline successive diventano giochi di coordinazione e abilità, come la

TABELLINA DEL 4

Con una piccola variante, ecco la

TABELLINA DEL 5

Naturalmente si possono inventare mille varianti: l’importante è sottolineare il multiplo con il battito delle mani.

2 pensieri su “Le tabelline con Pippi Calzelunghe

  1. Pingback: Idee e materiali per il futuro: tabelline - La Casa di Serendippo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...